L'assicurazione Business Interruption: proteggi la tua impresa da danni e interruzioni dell'attività commerciale.

                 Ogni giorno, gli imprenditori lavorano duramente per difendere e far crescere le loro attività, nonostante l'incertezza che caratterizza il nostro mondo. Un grande timore per chi possiede un'attività commerciale è la Business Interruption, ovvero l'interruzione dell'attività stessa. Per rispondere a questo problema, il mercato assicurativo offre la polizza Business Interruption, che copre il rischio da perdita del profitto dovuta a ripercussioni e casi eccezionali, quali terremoti, inondazioni e incendi. In questo articolo, esploreremo questa polizza e i suoi benefici.

Cos'è la Business Interruption (Interruzione di attività)

La polizza Business Interruption è una copertura che aiuta a mantenere la continuità dell’azienda anche in caso di danni indiretti causati da interruzioni dell’attività commerciale. Questi danni, pur non derivando direttamente dall'attività stessa, possono comportare per l'impresa cali della produttività, diminuzione dei ricavi di vendita, perdite economiche e spese fisse ancora da corrispondere.

A chi è rivolta la polizza contro la Business Interruption

Questa polizza è pensata per tutte le società, dalle micro alle medie imprese, che operano nei settori produttivo, commerciale o dei servizi. Non è quindi esclusivamente destinata alle grandi imprese, ma a tutte le aziende che desiderano proteggere la propria attività.

Danni da interruzione dell'attività commerciale coperti dalla polizza

L'assicurazione Business Interruption prevede l'indennizzo, per mezzo di diaria, di tutte le perdite che derivano dall'interruzione totale o parziale dell'attività commerciale dovuta a:

danni materiali all’attività, al fabbricato e a tutti i suoi impianti, determinati da casi eccezionali;

impossibilità di accesso ai locali aziendali per effetto di provvedimenti dell’Autorità Pubblica e/o Giudiziaria;

sequestro dei locali aziendali a seguito di incidenti sul lavoro;

impossibilità di accesso nei locali aziendali per effetto di bonifiche ambientali;

interruzione della fornitura elettrica, di acqua, gas o linea telefonica per effetto di un danno subito dal fornitore della società di tali servizi;

danno materiale diretto subito da fornitori e clienti della società, da cui la società stessa sia dipendente per lo svolgimento della sua attività.

La polizza può inoltre prevedere il risarcimento dei maggiori costi sostenuti per riprendere le attività, la copertura relativa a penali dovute alla clientela a seguito di un mancato o ritardato adempimento contrattuale, il rimborso delle spese sostenute in caso di inabilità al lavoro da parte di prestatori di lavoro definiti Key Men e una serie di tutele anche se l’evento che ha coinvolto l’attività causa l’interruzione di quella dei vicini o dei fornitori.

Durata e forma della Business Interruption

La copertura della polizza Business Interruption viene concessa sotto forma di compenso aggiuntivo e solitamente ha durata annuale, poliennale o temporanea. La copertura inizia dalle ore 24 del giorno in cui si verifica l'evento che determina un'interruzione d'esercizio totale o parziale.

Vantaggi della polizza Business Interruption

I principali vantaggi di questa polizza sono:

protezione dell'azienda dalle conseguenze economiche negative dovute all’interruzione dei ricavi;

assunzione delle spese supplementari in caso di interruzione di esercizio.

Domande e risposte pratiche

La mia azienda ha bisogno di un’assicurazione Business Interruption?

L'assicurazione interruzione d’esercizio è una copertura preziosa e rappresenta una vera e propria alleata contro le avversità. L’assicurazione è particolarmente utile per le aziende che hanno poche opzioni alternative per continuare a operare in caso di interruzione delle attività. Valuta attentamente i rischi specifici della tua azienda, il settore in cui operi e le possibili perdite economiche a cui potresti andare incontro in caso di interruzione delle attività.

Qual è il costo di questa polizza?

Il costo dell'assicurazione Business Interruption varia a seconda del tipo di attività, delle dimensioni dell'azienda, dei rischi specifici e delle coperture richieste. Per avere un preventivo dettagliato e personalizzato, ti consigliamo di contattare un'agenzia assicurativa o un broker specializzato.

La polizza Business Interruption (interruzione di attività) copre anche i danni causati da pandemie?

Le coperture relative alle pandemie variano a seconda delle condizioni e delle clausole specifiche della polizza. In genere, i contratti standard di assicurazione Business Interruption non coprono i danni causati da pandemie, a meno che non sia stata stipulata una copertura specifica per questo rischio. È importante leggere attentamente le condizioni della polizza e discutere con il tuo assicuratore o broker per capire se la tua attività è coperta in caso di pandemia.

Posso aggiungere coperture aggiuntive alla mia polizza Business Interruption?

Sì, è possibile personalizzare la polizza Business Interruption in base alle esigenze specifiche della tua attività. Puoi aggiungere coperture aggiuntive per proteggere la tua azienda da altri rischi, come ad esempio il cyber risk, i danni da atti vandalici, la responsabilità civile verso terzi, o la perdita di dati e di informazioni aziendali. Parla con il tuo assicuratore o broker per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Concludiamo con...

La polizza Business Interruption è uno strumento prezioso per proteggere la tua impresa dalle conseguenze economiche negative di un'interruzione delle attività, garantendo la continuità aziendale e la salvaguardia del tuo business. Valuta attentamente i rischi specifici della tua azienda e le possibili perdite economiche a cui potresti andare incontro in caso di interruzione delle attività, e contatta un'agenzia assicurativa o un broker specializzato per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.


Rosanna Guardascione

Risk Manager - Prestimutuo Group

https://www.prestimutuo.it/


Commenti

Più Lette...

Mutuo Prima Casa per Under 36: Novità del 2024.